HiPay Sentinel combatte le frodi grazie all’Intelligenza Artificiale

Parigi, Francia 12 settembre 2017, 17:45: HiPay Group (ISIN code: FR0012821916 – HIPAY), la società FinTech specializzata in pagamenti digitali, lancia HiPay Sentinel, la nuova tecnologia che permette ai merchant di combattere ancora meglio le frodi online.


Con una crescita del +14% nel primo trimestre 2017, le vendite online continuano ad aumentare in tutto il mondo. Questo incremento di volume delle transazioni è spesso accompagnato da un alto rischio di frodi che i retailer devono riuscire ad affrontare.

 

Nasce HiPay Sentinel

Nel 2014, HiPay sviluppa la sua prima tecnologia dedicata alla gestione delle frodi: Fraud Protection Service. Per essere efficace, la lotta contro le frodi deve soddisfare le esigenze specifiche di ogni business. Ecco perché questo sistema analizza 80 diverse tipologie di dati sui pagamenti, oltre a quelli relativi a ciascun merchant.

Oggi, HiPay Sentinel compie un passo in avanti: “Abbiamo deciso di completare la nostra soluzione antifrode consentendo ai merchant di meglio ottimizzare la user experience dei loro clienti. Proprio con questo obiettivo, abbiamo sviluppato HiPay Sentinel. Oltre alle funzioni già esistenti nel nostro FPS, abbiamo aggiunto due principali innovazioni: la combinazione di diversi criteri in un unico filtro e un’analisi più efficace,attraverso un sistema di Intelligenza Artificiale, delle transazioni “incomplete”, cioè delle transazioni che altrimenti dovrebbero essere riesaminate manualmente dai merchant” spiega Virginie Koçun, Responsabile Frodi di HiPay.

Fino ad oggi, i parametri da tenere in considerazione erano basati su un unico criterio. I merchant ora sono invece in grado di creare regole che combinano fino a quattro criteri differenti. Questa nuova funzione ci ha permesso di perfezionare l’analisi del rischio delle transazioni.

 

Smart Decision: utilizzare l’Intelligenza Artificiale per combattere le frodi

Il modulo di punteggio rappresenta un filtro di primo livello, ma alcune transazioni necessitano di un’analisi più approfondita. Ciò significa eseguire revisioni manuali che richiedono sia competenze sia risorse che il commerciante non necessariamente ha a disposizione. Tuttavia, questo è un processo lungo che intacca la user experience e mette in attesa i pagamenti dei clienti fino all’elaborazione.

Parte di HiPay Sentinel, Smart Decision, lo strumento di analisi automatico e autodidatta, limita le risorse allocate a questa revisione e consente ai retailer di essere più reattivi nella gestione delle transazioni ad alto rischio.

Con Smart Decision, Hipay offre ai suoi clienti la propria competenza in termini di Risk Management e affida la fase di revisione delle transazioni ad algoritmi che dispongono di capacità di autoapprendimento e di auto-adattamento. Il Machine Learning permette di valutare statisticamente e dinamicamente il livello di rischio per le transazioni “incomplete” e di prendere dunque la miglior decisione in tempo reale. Decisione che oltre alla dimensione statistica, tiene in considerazione anche dell’attività caratteristica di ciascun merchant” afferma Alexandre Czech, Data Science Project Manager di HiPay.

Per sviluppare questo prodotto, HiPay ha lavorato con i principali retailer del settore, tenendo conto delle loro esigenze in termini di prevenzione dalle frodi online.

Siamo lieti di offrire ai nostri clienti HiPay Sentinel, il primo strumento antifrode che integra le tecnologie di Machine Learning. La lotta contro la frode è un argomento ricorrente e importante per un gran numero di merchant. Questa innovazione avrà un brillante futuro nel mercato dell’e-commerce. HiPay Sentinel è un nuovo passo verso lo sviluppo tecnologico di HiPay per aiutare concretamente i suoi clienti e migliorare la user experience dei consumatori” conclude Grégoire Bourdin, CEO di HiPay.

Comunicato stampa

 

Prossima comunicazione finanziaria: 07 novembre 2017 – Risultati Q3 2017.